Ultima modifica: 9 aprile 2018

A SKY “NOI CyberbElli” LA CLASSE 3^A DA VINCI REALIZZA UN VIDEO CONTRO IL CYBERBULLISMO.

La strategia è chiara: fare in modo che gli alunni di una classe aiutino i compagni di tutta la scuola a conoscere i pericoli della rete utilizzando proprio la tecnologia e Internet per diffondere un video.
Realizzato negli Studi di Sky a Milano, con il format del “servizio giornalistico”, il video è destinato alla comprensione e al contrasto del fenomeno del cyberbullismo. L’idea, in qualità di referente della scuola, è stata quella di “adottare” una classe terza, per portare allo scoperto, ancora una volta, questo importante problema, così diffuso tra i giovani. Dare informazioni sul fenomeno è stato il primo passo: incontri con esperti, letture e ricerca in rete hanno coinvolto, in varia misura, tutte le classi della secondaria. Ma il compito specifico per gli alunni della classe 3^A è andato oltre: è stato quello di “parlare” a tutti i loro compagni utilizzando diversi linguaggi e canali comunicativi: la realizzazione di un logo “Noi CyberbElli”, che li identifica come gruppo di riferimento alla lotta contro il cyberbullismo, la pubblicazione di informazioni e dei grafici della loro indagine sull’uso del cellulare e della rete, la creazione di slogan e consigli Anti-bullo, e poi il video, girato negli Studi di Sky Academy, dove ciascuno di loro ha saputo ben immedesimarsi nei diversi ruoli necessari alla realizzazione.
Una esperienza davvero indimenticabile.

Emanuela Da Ronch

 

 

 

Guarda il video andato in onda sui canali televisivi di SKY




Link vai su